Le zanzare arrivano sempre nei momenti meno opportuni e sembra che lo facciano apposta. Ecco alcuni rimedi naturali per non farci pungere.

Con l’inizio dei primi caldi arrivano anche loro: le zanzare. Molto spesso, inoltre, questi minuscoli insetti riescono a rovinare dei momenti molto belli come un aperitivo, un pic-nic sul prato e le cene in giardino. Per difendersi dalle punture di questi insetti, inoltre, c’è chi ricorre ai classici zampironi e chi alla citronella. Esistono, però, dei rimedi naturali contro le zanzare che funzionano per davvero.

Profumo di caffè o limone e aceto? Rimedio contro le zanzare

In commercio ci sono tantissimi prodotti che servono per combattere le zanzare. Ci sono, però, dei rimedi naturali che possono essere utilizzati per godersi una serata in totale relax.

Ad esempio è possibile utilizzare il caffè: bisognerà solo bruciare un po’ di polvere e far spargere l’odore in tutta la stanza. In pochissimo tempo non sentire più neanche un ronzare. Un altro rimedio naturale, inoltre, è quello di utilizzare una fettina di limone e sopra cospargerci dell’aceto bianco. L’odore emanato farà allontanare, all’istante, le zanzare presenti.

Se siete all’aperto, inoltre, un altro rimedio naturale contro le zanzare è quello di tritare mezza cipolla e unirla a dei chiodi di garofano. Questo mix di odori è davvero mal tollerato dalle zanzare.

Se siete alla ricerca di alcuni rimedi naturali contro le punture di zanzare abbiamo quello che fa per voi. Prima di tutto non indossate mai magliette dai colori accesi, perché attirano maggiormente gli insetti.

Una volta che siete stati punti potrete applicare, sulla puntura del ghiaccio per alleviare il dolore. Potrete utilizzare, inoltre, anche la buccia di una banana per alleviare il dolore. Un altro rimedio naturale contro le punture di zanzare è rappresentato dal miele. Lo dovrete applicare direttamente sulla puntura e poi lasciare in posa per almeno una mezz’ora.

Un po’ di sollievo lo potrete trovare anche con il sale, con l’aloe vera e con il bicarbonato da mescolare con del miele e l’aceto e passarlo, con un panno, sulla puntura.

fonte: Link https://www.donnaglamour.it/rimedi-naturali-contro-le-zanzare/chiedilo-alla-nonna/?refresh_ce

Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top